Agenzia
Presentazione
Contatti
Collabora con noi
Risorse
Catalogo libri
Ultime novità editoriali
Giurisprudenza Abruzzese
Cerca feed D&G
Formazione
Promozioni e convenzioni
Vademecum
Avvocati
I tuoi consulenti
Codici Commentati
Richiedi un appuntamento
Processo telematico
Firma digitale
Fattura elettronica
Praticanti avvocati
Soluzioni esame Avvocato
Commercalisti
Proposte Giuffrè
FiscoPIÚ
Banca dati di FiscoPIÚ
Giuffrè commercialisti
ReMida Interessi
Business Data
Consulenti Tecnici
Deposito telematico
Firma digitale
Fattura elettronica
Studenti
Offerte riservate
Prenotazione testi
Collaboratori
Login
Utilità
Assistenza on-line
Link utili
Mappa del sito
Privacy
Credits
 
Novità Editoriali
Il Licenziamento Disciplinare Annalisa Ebreo - Andrea Patrizi (a cura di)
Il Licenziamento Disciplinare

Collana
TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO - LAVORO

Area di Interesse
Lavoro, Sindacale e Previdenza
Notizie dall'Agenzia
21-11-2018Esame avvocato 2018 - Arrivate le Addenda ai Codici Civile, Penale, Procedura civile e Procedura penale
20-11-2018Il Garante privacy all’Agenzia delle entrate: la fatturazione elettronica va cambiata
19-11-2018Esame avvocato 2018 - Arrivate le Ultime annotazioni ai Codici Civile e Penale
16-11-2018Corsi Cliens Fattura Elettronica
4-12-2017Esame avvocato 2017 - Arrivate le Ultime annotazioni ai Codici Civile e Penale
Lista completa
Editoria elettronica
DeJure Juris Data Cliens Gestione Studio Legale
ReMida Interessi e Rivalutazione ReMida Danno ReMida Tassi di Usura
Enciclopedia del Diritto Guida Avvocati Business Data
e-learning Giustizia Civile .com Promozioni Editoria Elettronica

Storie di Processi e di Costume
Storie di Processi e di Costume

Giuseppe Tedeschi
Storie di Processi e di Costume

Collana: DIRITTO E ROVESCIO - NUOVA SERIE

Anno di Edizione: 2019      Pagine: XII - 228

Prezzo di listino: €. 15,00      ISBN: 9788828807889      Codice Giuffrè: 24204927

Area di interesse: Ordinamento, Deontologia e Previdenza

Materia: Professione e Deontologia

Richiedi il libro in visione

Presentazione
Contributi
Indice
L'ansia di giustizia accomuna le persone che chiedono e offrono assistenza.

Giuseppe Tedeschi descrive gli avvocati che condividono gli affanni della parte assistita, attraverso i racconti conservati nei fascicoli antichi e nei ricordi di 58 anni di professione.

A parlare non sono soltanto gli avvocati ma le parti, anche quelle tra loro contrapposte dalla lite su un terreno o dall'uso di uno spazio condominiale, per poi accorgersi, vent'anni dopo, della inutilita' dei conflitti ridimensionati dal tempo.

Nei ricordi c'e' lo specchio dell'umanita' del nostro Paese, la vita quotidiana nella sua piu' trasparente realta', comprese opacita', meschinita', ingenuita' e pregiudizi.

E poi vi sono gli avvocati: un enorme campionario restituito dalle pagine del libro, affollate di professionisti magari colti e umanisti ma spesso senza fama: la moltitudine degli avvocati "non noti", che pure si impegnano piu' degli avvocati di grido e sono percio' piu' meritevoli.

Sullo sfondo l'incessante ricerca della giustizia, nella speranza - come dice l'Autore - che il futuro sia piu' giusto del presente e del passato.